Protagonismo giovanile

Il protagonismo giovanile è prima di tutto un'esperienza concreta, è frutto di un rapporto tra istanze di autoaffermazione dei giovani e atteggiamenti di riconoscimento da parte della comunità adulta, in particolare quella della Valle Brembana .

L'autoaffermazione passa attraverso ambiti di esperienza: nel tempo libero, nell'educare, nell'abitare, nel lavoro e nelle relazioni interpersonali.

Il protagonismo giovanile è la risposta di adulti e giovani di fronte a queste domande:

  • che uomo/donna della Valle voglio essere?
  • che rapporto voglio costruire con il mio paese, con la montangna, con la natura?
  • che rapporto ha il lavoro ed il territorio in cui abito?
  • che rapporti di comunità voglio costruire?
  • che nuovo senso voglio dare ai valori e la cultura che da tempo si sono frammentati?

I progetti di promozione del protagonismo giovanile sono esperienze concrete che partono da queste domande e dagli ambiti individuati per tracciare percorsi di possibile approdo all'età adulta.

Il servizio

 Destinatari

Adolescenti e giovani  tra i 14 ed i 34 anni.

 Funzionamento 

I progetti si sviluppano con i gruppi di giovani, su loro specifica richiesta o attraverso i comuni, le parrocchie, le scuole e le realtà associative della Valle. Ciascun progetto può prevedere varie tipologie di attività: formazione, eventi sportivi, culturali e musicali, viaggi, stages e tirocini lavorativi, scuole di vita autonoma.

 Sede

Presso le strutture individuate nei comuni della Valle Brembana

 Contatti

Federica Arioli, mob.340.6311906, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.